A scuola di animali

Autore: Falchetti E., Caravita S.

ISBN13: 9788874130207

  • In Offerta
  • €12,75

  • Prezzo di listino €15,00


Il rapporto uomo-animale è un tema ricco di interessi e di prospettive diverse, ma articolato e complesso, perchè ha implicazioni che riguardano una sfera molto ampia del pensiero e del comportamento umano: le concezioni sulla vita e sul nostro rapporto con gli altri organismi viventi e l'ambiente... Una serie di interrogativi sorgono spontanei quando si pensa a un'educazione sugli animali e al rapporto con gli animali. Questi sono al contempo fonte alimentare e di piacere estetico, compagni di viaggio, simboli, stereotipi, sostituti, veicoli di emozioni ecc.: quanto di tutto questo viene preso in considerazione nelle prospettive educative? Come viviamo la contraddizione tra messaggi di biofilia e di utilitarismo sugli animali? Fino a che punto le capacità di analizzare criticamente messaggi impliciti contenuti nell'informazione diffusa dai media fanno parte degli obiettivi educativi? A scuola di animali si propone di offrire un confronto di esperienze per analizzare in maniera approfondita i diversi modi di considerare gli animali, capire quanto sia significativa la relazione e come possa, e anzi debba, manifestarsi anche in tutti gli interventi educativi.

Elisabetta Falchetti Zoologa presso il Museo Civico di Zoologia di Roma, coordina le attività educative ed effettua ricerca sulla comunicazione scientifica. E' docente di Didattica della Biologia per la Scuola di Specializzazione per l'Insegnamento Scientifico presso l'Università di RomaTre.

Silvia Caravita Biologa, ricercatrice del CNR, Istituto di Scienze e tecnologie della Cognizione, studia da anni la costruzione di conoscenze sui viventi nella Scuola. Si occupa di problemi dell'insegnamento scientifico e di formazione degli insegnanti.

Entrambe, a partire dall'esperienze di ricerca in Biologia, sono impegnate nella riflessione sul rapporto che la nostra cultura ha con il mondo vivente e l'ambiente.