Esser scimmia. Evoluzione e vita sociale

Autore: Petter J., Alleva E., Vitale A.

ISBN13: 9788874030108

  • In Offerta
  • €10,20

  • Prezzo di listino €12,00


Prefazione di Enrico Alleva e Augusto Vitale

E’ un’avventura nel tempo lungo la quale l’autore ci accompagna. Pagine dopo pagina, partendo appunto dalle proscimmie, le scimmie aumentano di taglia, o si rimpiccioliscono; decidono di rimanere sugli alberi, oppure conquistano la savana. Alcune di loro sperimentano la posizione eretta. E poi la storia evolutiva dei sensi, con gerarchie sensoriali che si susseguono nel tempo. Un mondo fatto principalmente di odori (nel quale i lemuri sono protagonisti) e suoni, lascia gradualmente spazio a un mondo fatto anche di oggetti da scorgere nel fitto della foresta, e quindi afferrare, con crescente competenza, magari facendosi aiutare da un pollice che diventa sempre più opponibile.

Jean-Jacques Petter. Docente presso il Laboratorio di Ecologia del Museo Nazionale di Storia Naturale e all'Università Parigi VI, ha consacrato gran parte della sua opera scientifica allo studio dei primati e, in particolare, dei pià primitivi tra loro, i lemuri malgasci. Da anni partecipa attivamente alle iniziative dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura e del World Wild Life Found, dla quale ha ricevuto la Medaglia d'oro nel 1981.

Enrico Alleva. Autore de Il tacchino termostatico: un etologo e i suoi animali e Consigli a un giovane etologo: come osservare gli animali e farne un mestiere con N. Tiliacos, collabora a varie testate quotidiane, settimanali e mensili. Dal 1990 dirige il Reparto di Fisiopatologia comportamentale dell'Instituto Superiore di Sanità di Roma.

Augusto Vitale. Presidente dell'Associazione Primatologica Italiana, Segretario della Federazione Europea di Primatologia, ricercatore presso il reparto di Psicologia Comparata del Laboratorio di Fisiopatologia di organo e sistema dell'Istituto Superiore di Sanità.