La sfida del bruco

Autore: Masullo Andrea

ISBN13: 9788874131679

  • In Offerta
  • €10,20

  • Prezzo di listino €12,00


Prefazione di Serge Latouche.

Il libro di Masullo offre la dimostrazione scientifica che una crescita illimitata, come quella perseguita tenacemente dall'uomo contemporaneo, è in evidente contrasto con il funzionamento della biosfera, e oltre a non avere prospettive future mette a rischio il suo stesso funzionamento.

"...il testo si legge con grande facilità. La solidità delle argomentazioni, la sicurezza dei documenti si alleano felicemente alle qualità pedagogiche. La storia del nostro pianeta, le violenze che esso subisce, gli abusi che il nostro sistema economico fa pesare su di esso, i pericoli che, di conseguenza, ci minacciano, tutto questo è raccontato in modo estremamente vivace. A dispetto delle nostre pretese di dominio della natura, non siamo meno sottoposti alle sue leggi, e in particolare alla seconda legge della termodinamica." Serge Latouche.

Andrea Masullo Ingegnere e ambientalista, è stato membro del Direttivo del WWF Italia e del Direttivo di ISES Italia. Insegna Fondamenti di Sostenibilità Ambientale all'Università di Camerino. È stato responsabile scientifico dell'Osservatorio per la Qualità Ambientale della Provincia di Roma e ha collaborato con molte amministrazioni pubbliche per la stesura di piani energetici e di gestione dei rifiuti. È attualmente Presidente del Comitato Scientifico dell'Associazione Greenaccord e responsabile scientifico del WWF Italia sui temi dell'energia e dei rifiuti. Collabora con alcuni programmi radiotelevisivi ed è autore di molti libri, monografie e articoli sullo sviluppo, la gestione delle risorse naturali e le politiche energetiche. Per questa collana, assieme a Paolo Pietrogrande, ha scritto Energia verde per un Paese "rinnovabile".

Serge Latouche Professore emerito dell'Università di Paris-Sud, insegna Storia del Pensiero Economico presso l'Università Jean Monnet di Parigi XI e conduce attività seminariale presso l'IEDES (Institut d'Étude du Développement Économique et Social) di Parigi. Autore di molti libri, tra cui: Come sopravvivere allo sviluppo (Bollati Boringhieri, 2005), La scommessa della decrescita (Feltrinelli, 2007).