Tracce e segni degli uccelli d'Europa

Autore: Brown R., Ferguson J., Lawrence M., Lees D.

ISBN13: 9788866940272

  • In Offerta
  • €25,40

  • Prezzo di listino €29,90


Una piuma, parti di guscio di un uovo, una borra, le impronte delle zampe sulla neve, un nido che l’autunno fa apparire da un albero ormai spoglio di foglie. Tutti noi, fin da piccoli, abbiamo ritrovato un segno identificativo del passaggio o della presenza di un uccello durante un’escursione all’aperto. Nel bosco o in città, sulla spiaggia o in campagna, è facile imbattersi in ritrovamenti speciali, testimonianze spesso particolari della vita e della presenza di animali.

Per conoscere la natura che ci circonda e riconoscere le specie che vivono nei diversi habitat oltre al birdwatching è utile “scoprire” i segni che gli uccelli lasciano nell’ambiente circostante. Spesso è fondamentale osservare le tracce che gli animali lasciano nel territorio in cui vivono. Questi ritrovamenti possono essere molto importanti da un punto di vista scientifico, così da consentirci in alcuni casi addirittura di attivare dei sistemi di protezione di quell’ambiente naturale o verso quella determinata specie. Per questo motivo non sono da sottovalutare i ritrovamenti di tracce e segni di uccelli o di altri animali.

Che sia per studio o per semplice curiosità, non deve essere sprecata l’opportunità di sapere, di individuare, di scoprire quale uccello è passato in quel luogo e magari approfondire la catalogazione del reperto con elementi legati alla sua biologia. State certi che approfondendo la ricerca troverete ampia soddisfazione nel risalire alla specie individuata.

Fulvio Mamone Capria

Presidente LIPU


Pubblicato da Ricca Editore

Formato 15,5x24 cm., 230 pagine, carta patinata a colori

896 disegni a colori, 103 disegni, 80 foto in bianco e nero