Fiabe Birmane

Autore: Ferraro G., Buscaglino G.

ISBN13: 978887876673

  • In Offerta
  • €12,32

  • Prezzo di listino €14,50


Un re che si dispera perchè ha bevuto l'acqua dell'immortalità e gli tocca continuare a vivere tra gente sempre più estranea; un bambino che esce dal grembo materno per cogliere dei frutti che la madre stessa desidera mangiare; un ladro che viene premiato perchè ruba per il re; un uccello che si innamora di una donna e ne sfida a duello il marito; un uomo che si consuma per la fatica di dover mantenere un segreto.

Sono alcuni dei temi e dei personaggi di queste fiabe variopinte come il paese in cui sono sorte, la Birmania, e che recano le tracce di influenze indiane e indocinesi, buddiste e prebuddiste.

Guido Ferraro, ricercatore di Semiologia all'Università di Torino, ha compiuto con Gabriella Buscaglino un'attenta ricerca sul posto per raccogliere questo materiale, finora inedito in Italia. Nella prefazione al volume, si risale acutamente alle origini dei vari filoni narrativi, rintracciandone nel contempo la specificità birmana.